La Polonia compie cento anni, e domenica 11 novembre il centro storico di Genova si veste di bianco e rosso con Piacere Polonia: una grande festa a cui partecipano locali e realtà culturali, ognuno dei quali proporrà un elemento polacco.

Durante la giornata sarà quindi possibile degustare birre artigianali provenienti dal voivodato della Małopolska oppure assaggiare un cocktail preparato con la celeberrima Żubrówka, la vodka con l’erba del bisonte. In diversi locali sarà possibile mangiare i Rogal, tipiche brioche provenienti dalla zona di Poznań oppure, per grandi e per piccini, assaggiare il gelato speciale ispirato alle caramelle mou o la merenda di pane e miele (polacco, ovviamente). Ci saranno letture di testi tratti da libri per bambini, workshop di illustrazione a addirittura un piccolo Bazar dove acquistare prodotti di artigianato polacco oltre che mangiare gli ormai famosi pierogi.

Tutto ciò troverà un agile e comodo riassunto nella mappa che verrà distribuita gratuitamente in Piazza della Cernaia, domenica 11 Novembre dalle 11 alle 18.

La mappa conterrà quindi tutte le tappe di un percorso in cui conoscere meglio la nostra città e venire a contatto con una cultura, quella polacca, che da sempre ha un legame speciale con Genova.

Tutti i locali proporranno sconti a chi mostrerà la cartina.

Locali aderenti

  • Scurreria beer & bagel. Birra “pracownia piwa”, artigianale polacca con abbinamento di street food polacco.
  • Ai troeggi. Bruschetta speciale “zapiekanka kozakiewicz”
  • Masetto: hamburger speciale “solidarność”
  • Les rouges: cocktail “marie curie’s favorite”
  • Machegotti: cocktail speciale. “enigma” – “rogal di poznan”: brioche speciale di san martino.
  • Malkovich. Cocktail speciale. “kieślowski 30”
  • Da Giuse. “rogal di poznan”: brioche speciale di san martino.
  • Meridiana: “rogal di poznan”: brioche speciale di san martino.
  • Kowalski: pierogi tutto il giorno. In serata: drink list speciale dedicata alla zubrowka con piatti in abbinamento.
  • Kowalski: bazar di prodotti gastronomici e di artigianato direttamente dalla polonia.
  • Gelateria san bernardo: gelato speciale dedicato alla polonia. Gelato al caramello come le tipiche caramelle mou polacche.
  • Profumo di rosa: gusto del mese, per tutto novembre, “szarlotka”: gelato alla crema variegato con mela e cannella con pasta frolla.
  • Pub dall’orso: pinsa speciale con i sapori di polonia “pinsa copernico”

 

Workshop, letture e culture

FALSO DEMETRIO: Genova come fonte d’ispirazione per gli scrittori polacchi: lettura di testi scelti e tradotti dagli studenti di Polonistica e dai loro maestri

LA LOCANDA DELLE FAVOLE: workshop per i bambini dedicato ai famosi picture book pubblicati da “Dwie Siostry”, vincitrice di Bologna Children’s Book Fair 2018 (a cura di Rebigo e Polska Ludoteka w Genui)

Mostra “MADE IN POLAND – PLAKATY/MANIFESTI”, in corso presso lo SPAZIO46 di Palazzo Ducale, che ospita l’esposizione di una selezione di manifesti di due artisti polacchi di fama internazionale: Lex Drewinski e Laszek Żebrowski.

CONDIVIDI
PapilleClandestine
Blog di panza e sostanza. Uni e trini, come quell'altro più famoso (per ora): con Alessandro Ricci, Daniele Miggino e Giulio Nepi. Si parla e si cazzeggia su minuzie gastropiacevoli quali cibo, vino, birra, mondo

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here