Fagottini di prugne di California fasciate in lardo di Colonnata

È ora di aprire lo spazio alla ricca pasticceria salata, dove la fantasia non manca. Il contrasto dolce salato delle prugne con il lardo

Pasticceria sì, ma non solo dolce. È ora di aprire lo spazio anche alla ricca pasticceria salata, dove la fantasia non manca e giova alle papille (clandestine o meno).

Un semplicissimo piatto che può essere servito sia per accompagnare un aperitivo, sia come apri antipasto. Pochi ingredienti per realizzarlo, scegliamo chiaramente una buona qualità e i commensali saranno soddisfatti.

Ingredienti

– Prugne di California (quelle essiccate vanno benissimo)
– Lardo di Colonnata
– Pasta sfoglia
– Uovo

Procedimento

1) Prendete una prugna California, possibilmente snocciolata per evitare sgradevoli incidenti ai vostri ospiti, fasciatela in una fettina di lardo di Colonnata.

2) Ricavate dalla pasta sfoglia piccoli quadrati, posate le prugne fasciate nel lardo una in ogni quadrato. Chiudete formando dei fagottini, spennellate con del rosso d’uovo sbattuto.

3) Infornate e cuocete in forno per 12 minuti a una temperatura di 210°.

Servite caldi. Come vini possiamo abbinare spumanti, champagne o vini bianchi profumati.

CONDIVIDI
Massimiliano Tovo
Il Pasticcere ufficiale papillo. Affronta zuccheri e baccelli di vaniglia col cipiglio del piccolo chimico, però ha ragione lui: le sue ricette sono perfette e infallibili. È obbiettivamente il più figo del gruppo