St Patrick’s Day al Molly Malone’s

da | Mar 15, 2016

Mercoledì 16 e giovedì 17 marzo 2016 presso il Molly Malone’s Pub (via dei Reggio 14, per i pochi che non lo sanno è proprio all’uscita dell’autostrada di Genova Pegli) segnate in agenda: St. Patrick’s Day.

Per festeggiare il patrono d’Irlanda non tingeremo il Bisagno di verde (come fanno a Chicago con un fiume cittadino) ma potremo fare un’altra cosa indispensabile per questo festeggiamento: bere birra.

Il mercoledì sera cena con menù a base della stout irlandese per eccellenza – ravioli al ragù di Guinness, stufato e stoccafisso alla Guinness, una pinta di… Guinness (va da sé) – al prezzo di 25 euro. La prenotazione è indispensabile (010 6981109). La serata è accompagnata da un live painting (una selezione dei dipinti verrà esposta giovedì sulla ringhiera del pub).

Giovedì 17 è San Patrizio, bisogna indossare almeno un indumento di colore verde.

Su Facebook Cito, proprietario del Molly e vecchio amico papillo, si è premurato di pubblicare anche un decalogo, pregando i partecipanti di rispettarlo. Noi che ci teniamo alle sue coronarie, e sappiamo quanto si sbatte per continuare a fare questa festa, ve lo rimbalziamo con la stessa sua raccomandazione.

Rispettate i 10 comandamenti del Molly per il St. Patrick’s Day

1: venite alla festa a piedi.
2: abbiate pazienza… abbiamo solo 2 mani.
3: se potete evitate schiamazzi inutili.
4: le sigarette truccate andate a fumarle ai giardinetti.
5: seguite le istruzioni degli addetti alla sicurezza come se fossi io a darvele!
6: usare i bidoni della rumenta non è peccato, fatelo!
7: bevete reponsabilmente.
8: scherzo di mano, scherzo da villano.
9: non sostate all’ingresso del Palazzo.
10: se mi volete bene seguite i 10 comandamenti.

Se proprio non potete andare a piedi, eccezionalmente in via Simone Pacoret de Saint Bon (più facile da trovare che da nominare) verrà riservata la carreggiata a monte per parcheggiare le auto. L’accesso a via Reggio invece è limitato a chi deve prendere l’autostrada e la sosta sarà vietata.

Autore

PapilleClandestine

Blog di panza e sostanza. Uni e trini, come quell'altro più famoso (per ora): con Alessandro Ricci, Daniele Miggino e Giulio Nepi. Si parla e si cazzeggia su minuzie gastropiacevoli quali cibo, vino, birra, mondo

Leggi gli articoli correlati

Articoli correlati

Homebrewer: ci si rivede al GBF!

Homebrewer: ci si rivede al GBF!

Dopo due anni di anni di stop per cause di forza maggiore, torna il Genova Beer Festival nelle nuove date del 30 settembre - 1.2 ottobre 2022, sempre a Villa Bombrini. E come sempre ci sarà spazio per gli homebrewer con un contest riservato a tutti i produttori di...