Bioviticultori Revolution on tour – A Genova l’11 e 12 dicembre

6 produttori, 4 appuntamenti, per un focus d'eccezione su un territorio vinicolo poco conosciuto, ma ricco di spunti - bianchi e rossi che siano: la Romagna.

Lunedì 11 e martedì 12 dicembre arriva a Genova BioVitiCultori Revolution on tour, per a prima tappa che il gruppo dei BioVitiCultori, unione di vignaioli artigiani della Romagna, farà in giro per l’Italia.

Il territorio di Brisighella, Modigliana e Faenza, ovvero la Romagna più vocata ai grandi vini, bianchi e rossi, sarà raccontato dalle bottiglie (e dalle parole) di 6 produttori che condividono la naturalità in vigna e in cantina. Sono Pietro Bandini (Quinzàn Pietro Bandini); Filippo Manetti (Vigne di San Lorenzo); Emilio Placci (Il Pratello Bio); Mauro Mazza (Cà dei Quattro Archi – Azienda Vitivinicola Biologica); Paolo Francesconi (Paolo Francesconi viticoltore); Paolo Babini (Vigne Dei Boschi).

Saranno due giorni scanditi da quattro appuntamenti, sparsi per la città. Formule diverse per conoscere a fondo un territorio interessante e largamente inesplorato.

Apprezzabile anche la struttura data all’evento, che coinvolge tanti soggetti della città. Un evento per Genova, e non di qualcuno. Per i soci di Papille, inoltre, ci sarà uno sconto sulla cena che chiude la due giorni, e che si terrà al Salone delle Feste di Palazzo Imperiale (con i piatti di Matteo Badaracco e Sabrina Pinto).

Il programma

lunedì 11 dicembre

BANCO D’ASSAGGIO – ore 17.30 – 22
Aperto al pubblico, con possibilità di acquisto diretto dei vini dei produttori
Les Rouges – Cucina & Cocktails (piazza Campetto 8/a int. 6 – primo piano)
quota d’ingresso € 6

Martedì 12 dicembre

DEGUSTAZIONE PROFESSIONALE – ore 15 – 17
Riservata ad agenti di commercio, operatori del settore e giornalisti
(solo su invito o per accredito – tel. 366 4348018)
Eataly, Calata Cattaneo 15 – Porto Antico

L’APERITIVO IN CITTA’ – ore 18 – 20.30
Tre coppie di produttori proporranno i loro vini a prezzo speciale ai clienti dei wine bar
• Maninvino (piazza Manin, 2a/4r) | Quinzan e Paolo Francesconi
• Bar La Pausa (via Assarotti, 14) | Vigne San Lorenzo e Ca’ dei Quattro Archi
• Ai Troeggi. Vino, birra e bruschetta (via Chiabrera, 61r) ! Vigne dei Boschi e Il Pratello
Per info e dettagli sulla serata, contattare direttamente i locali

CENA – ore 21
Cena di 6 piatti per i 6 vini più rappresentativi dei BioVitiCultori
a cura degli chef Matteo Badaracco e Sabrina Pinto, assieme allo staff de Les Rouges.
Quota della cena € 55 – prezzo per soci associazione culturale Papille Clandestine € 49
Info e prenotazioni: prenotazioni@privilegio.org – tel. 3664348018
Palazzo Imperiale – Saloni delle Feste (piazza Campetto 8/a – secondo piano)

Menu
crostone con rilletes di coniglio alla ligure
sgombro arrosto con insalata di puntarelle
risotto zucca gorgonzola e liquirizia
pancia di maiale con miele e indivia
guancia di manzo brasata purea di patate e salsa poivrade
mousse di cioccolato e salsa ai frutti rossi

CONDIVIDI
Blog di panza e sostanza. Uni e trini, come quell'altro più famoso (per ora): con Alessandro Ricci, Daniele Miggino e Giulio Nepi. Si parla e si cazzeggia su minuzie gastropiacevoli quali cibo, vino, birra, mondo

NIENTE DA AGGIUNGERE?

RISPONDI