“Mi hanno regalato una bellissima pentola per un piano ad induzione, ma io a casa ho il gas, che faccio?” La risposta è semplice. Si può usare, senza problemi, anche se il fondo è meno spesso.

Nel caso contrario (piano ad induzione e pentole “normali”), però, la questione si complica. Non tutte le pentole possono essere utilizzate con l’induzione, poiché quelle adatte devono contenere del materiale ferroso nel fondo. La cottura per induzione, infatti, avviene grazie al campo elettromagnetico che si crea tra la bobina del piano cottura e il fondo della pentola. Quindi non vanno bene le pentole in acciaio inox, così come quelle in ceramica, rame, vetro, pietra, terracotta (anche se esistono linee di questi materiali pensate appositamente per l’induzione). Per ogni dubbio, comunque, basta avere una calamita: se si attacca al fondo della pentola o padella, vuol dire che può essere usata su un piano ad induzione.

CONDIVIDI
Sotto i 40 (anni), sopra i 90 (kg), 3 figlie da scarrozzare. Si occupa di enogastronomia su carta e web. Genoano all’anagrafe, nel sangue scorrono 7/10 di Liguria, 2/10 di Piemonte e 1/10 di Toscana. Ha nella barbera il suo vino prediletto e come ultima bevuta della vita un Hemingway da Bolla.

NIENTE DA AGGIUNGERE?