La ricetta della crema ganache e i baci con gli sconosciuti: arriviamo dolce primavera!

In questi ultimi giorni si fa un gran parlare del video girato da Tatia Pilieva chiamato “First Kiss“: il mondo si è risvegliato sdolcinato, e voi con lui, non negatelo.

La regista ha chiesto a 20 “sconosciuti” di condividere con la telecamera un bacio appassionato un momento dopo aver incontrato il partner assegnato. Una cosa un po’ strana. Ero un po’ confusa sull’idea di girare un video su sconosciuti che si baciano, ma onestamente non mi è sembrato molto più imbarazzante di un documentario sui baci al primo appuntamento. Tutti i protagonisti del video sembrano adorabilmente nervosi e molti di loro si ritrovano ad avere instaurato un feeling pazzesco che ha poco a che spartire con la media degli sconosciuti che ho visto pomiciare lo scorso sabato sera.

La regista racconta di questa esperienza: “I momenti più belli erano quelli in cui nulla stava ancora accadendo. Ho scoperto tutto un nuovo livello di tenerezza girando questo video. E spesso rimanevo sorpresa. E’ incredibile osservare le persone nel momento in cui abbandonano le loro protezioni davanti ai miei occhi e diventano puri. Il mondo sembra essere un posto più gentile”.

E mi viene da dire: buongiorno Biancaneve. Lo sappiamo che è uno spot. L’abbiamo intuito dalla primissima scritta che appare, distratti poi da un sospiro in sottofondo. Tra i 20 sconosciuti chiamati a baciarsi, come si legge nei crediti finali, la maggior parte sono artisti abituati a essere ripresi. Ci sono la modella italiana Natalia Bonifacci, la modella e attrice de Il diavolo veste Prada Ingrid Schram, l’artista e modella Langley Fox, pronipote di Ernest Hemingway. Ci sono poi i musicisti Z Berg, vocalist del gruppo indie rock The Like, Damian Kulash, voce e chitarra degli OK Go, Justin Kennedy, voce e chitarra del gruppo Army Navy, la cantante Nicole Simone e la cantante-attrice Soko, autrice anche dell’efficace musica che accompagna il corto. La poesia svapora un po’, ma è normale dopo il primo bacio.

Dunque, visto che la primavera si avvicina e tutti sono diventati improvvisamente (a parole) dolci come zucchero, la butto in cioccolata: oggi propongo la ricetta della crema ganache semplice da fare da guarnire con biscotti secchi, o granella di nocciole.

Crema Ganache

30 gr burro
250 gr panna da montare
250 gr cioccolato fondente grattugiato

La ricetta

Crema Ganache_1
Portare quasi ad ebollizione panna e burro;

Crema Ganache_2
Togliere la pentola dal fuoco e aggiungere il cioccolato grattugiato; mescolare bene fino al raffreddamento del composto.

Crema Ganache_4
A questo punto mettere la pentola a bagnomaria nell’acqua fredda con il ghiaccio e iniziare a montare il composto con le fruste fino a che non diventerà denso e solido (se necessario, porre il compost nel freezer qualche minuto e poi riprendere la crema con lo sbattitore).

Crema Ganache_5
Pronta (e buona!).

 

 

 

CONDIVIDI
Lady Papilla, il tocco femminile che mancava a quei tre. Donna dai mille interessi e perennemente in movimento, scrive ricette e dispensa consigli per sopravvivere ai sentimenti e agli ormoni

NIENTE DA AGGIUNGERE?