Contemporaneamente alla centesima e-mail di auguri ricevuta, è apparso un messaggio sul gruppo papillo di whatsapp: “oh, ma dobbiamo mica fare gli auguri anche noi?”, prima risposta “eh”,  segue “forse sì”, chiude: “belin…”.
Che ci volete fare, siamo fatti così, ci vuole un po’ ma poi ci arriviamo.

Il 2015 papillo è stato particolarmente intenso. Dopo anni di onorata carriera nel campo del blogging cazzaro e fancazzista, abbiamo deciso di dare un risposta (per lo meno ci si è provato) alla domanda: cosa volete fare da grandi? La risposta è stata: un’Associazione Culturale. È stato così che in un giorno di marzo abbiamo firmato le carte e siam partiti.

Il primo evento “papillo” nella nuova veste è stato il Genova Beer Festival. Un successo e una sorpresa, prima di tutto per noi. Diciamo la verità, è stato un mezzo miracolo, frutto di mesi di riunioni notturne accesissime, di chat infuocate e tonnellate di mail, di paure e tensioni, che alla fine sono terminate con un abbraccio e un arrivederci.
Sì, è andata così bene che ci vediamo l’anno prossimo. 🙂

Ma la crescita papilla non si è fermata solo alla creazione dell’Associazione e del grande evento di Villa Bombrini. Anche il nostro amato blog, che quest’anno ha compiuto 6 anni, è diventato grande. Grazie ai tanti amici che scrivono, e a tutti quelli che fanno girare il verbo papillo, le visite sono più che raddoppiate rispetto al 2014. E prosegue anche l’attività radiofonica di Papillionair – giunta alla terza stagione su Radio Gazzarra – che ci regala sempre grandi soddisfazioni.

Nonostante tutta questa ciccia, non abbiamo la minima intenzione di fermarci, anzi, puntiamo sempre più in alto. Vi conviene come sempre restare nei dintorni, fare F5 su queste pagine, e venirci a trovare agli eventi che organizzeremo il prossimo anno. Ci saranno diverse sorprese.

Nel frattempo vi facciamo gli auguri papilli per un Buon Natale e un sereno 2016. Che ce n’è bisogno 😉


“Per prima cosa lei deve credere in sé stesso!” ~ Lo psicologo di Babbo Natale

[Nonciclopedia, Twitter]

CONDIVIDI
PapilleClandestine
Blog di panza e sostanza. Uni e trini, come quell'altro più famoso (per ora): con Alessandro Ricci, Daniele Miggino e Giulio Nepi. Si parla e si cazzeggia su minuzie gastropiacevoli quali cibo, vino, birra, mondo