Tra i forti di Genova è forse quello più nascosto. Da un lato invisibile perché inserito nel tessuto urbano cittadino, dall’altro protetto anche dagli sguardi più attenti perché incastrato nel panorama montano delle colline fra Sampierdarena e Granarolo. Il risultato è che il Forte Tenaglie (sulla dizione Tenaglia o Tenaglie c’è una diatriba linguistica insoluta) – gestito dal 2010 dall’Associazione La Piuma Onlus che ringraziamo per l’ospitalità – è una magnifica terrazza verde sull’azzurro del golfo di Genova.

Quando abbiamo fatto il sopralluogo non potevamo credere ai nostri occhi. E così abbiamo deciso: domenica 13 giugno 2021, corso base di KETTLE BBQ al forte.
Anzi, Griglia al Tenaglie. Così l’abbiamo chiamato questo evento papillo.
Una giornata all’aperto per grigliare, incontrarsi e rilassare sui bellissimi prati del forte. Non ci credete? Date un’occhiata alla gallery in fondo!

Ovviamente raccomandiamo a tutte/i di indossare la mascherina, portare l’igienizzante mani…ma anche un bel plaid per sdraiarsi e godere a pieno gli ampi spazi verdi del Tenaglie!

PROGRAMMA DELLA GIORNATA

ore 9. Inizio corso base KETTLE BBQ (tipo Weber): max 15 persone, 20 euro (qui per prenotarsi).
ore 12.30. Inizio GRIGLIATA PAPILLA con hamburger e salsiccia: max 25 persone, 15 euro adulti – 10 euro bambini (2-12 anni). Birra Blonde di Maltus Faber a parte (qui per prenotarsi).
ore 16. Visita al Forte Tenaglie a cura dell’Associazione La Piuma Onlus.

Tutte le attività sono riservate ai soci papilli (qui per associarsi)

COME ARRIVARE

In bus: dalla Stazione Principe prendere la linea 38 fino al capolinea di Granarolo. Da qui passeggiata di 15 minuti su asfalto + 10 minuti su sterrata fino al Forte (seguire le indicazioni Forte Tenaglie La Piuma Onlus). Per chi preferisse accorciare il tragitto, invece, dal capolinea del 38 c’è la coincidenza con la linea 355 (scendere alla terza fermata), poi camminata di 10 minuti.

In macchina: passare da Piazza Dinegro, via Venezia, via Bologna, a sinistra, in salita, via Ferrara, continuare in salita su Via san Marino, via Caduti senza Croce. Allo stop si incrocia via Bartolomeo Bianco, la si percorre a sinistra in direzione ponente e appena la strada, dopo una curva decisa, si fa in discesa, trovate la strada sterrata via al Forte Tenaglie da percorrere per 250 metri (chi preferisce, posteggi pure sull’asfalto).

Per altre info consultare il sito de La Piuma Onlus.

N.B: in caso di maltempo l’appuntamento verrà posticipato al 20 giugno.

 

CONDIVIDI
PapilleClandestine
Blog di panza e sostanza. Uni e trini, come quell'altro più famoso (per ora): con Alessandro Ricci, Daniele Miggino e Giulio Nepi. Si parla e si cazzeggia su minuzie gastropiacevoli quali cibo, vino, birra, mondo

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here