E’ un appuntamento imperdibile. Parliamo di TerroirVino, l’evento annuale organizzato da TigullioVino.it, il wine magazine italiano online nato nel 2000. Un grande banco d’assaggio del meglio enoico passato sotto le papille esaminatrici della commissione di TigullioVino. Si svolgerà a Genova, lunedì 7 giugno, al Porto Antico, nei Magazzini del Cotone.  La lista delle cantine presenti (visibile sul sito di TerroirVino) promette molto bene. Ma TerroirVino non è solo questo. Perchè gli organizzatori hanno ideato una serie di iniziative tanto valide da non potersi definire collaterali. Intanto, domenica 6, si terrà la Vuu – Vinix Unplugged Conference. Che è? Avete presente le pallosissime conferenze, in cui uno parla, cinque applaudono, cento dormono? Ecco, l’incontrario. Si tratta di una conferenza aperta, informale, sui temi del vino, del cibo e dell’interazione online. Insomma, la rete che, per un giorno, si trasforma in realtà. E ancora, il Garage Wines Contest, che porterà alla ribalta i vini del Garagista, ovvero del dilettante appassionato, del vignaiolo mancato, del bevitore fai da te. E infine, il Baratto Wine Day, che si terrà lunedì. Come funziona? Semplice: per ogni bottiglia che portate, avete diritto a prenderne un’altra. Mitico!
Consultatevi il sito della manifestazione. E’ fatto bene, c’è tutto quel da sapere, in maniera chiara e immediata. Noi ci saremo. E voi?

CONDIVIDI
Sotto i 40 (anni), sopra i 90 (kg), 3 figlie da scarrozzare. Si occupa di enogastronomia su carta e web. Genoano all’anagrafe, nel sangue scorrono 7/10 di Liguria, 2/10 di Piemonte e 1/10 di Toscana. Ha nella barbera il suo vino prediletto e come ultima bevuta della vita un Hemingway da Bolla.

2 Commenti

Comments are closed.