Dal 2013 a giugno si celebra la Negroni week, promossa dal magazine inglese Imbibe in collaborazione con Campari: una settimana in cui i migliori barman di tutto il mondo festeggiano il cocktail inventato a Firenze quasi 100 anni fa dal binomio Negroni – Scarselli (leggi qui la vera storia del Negroni).

L’anno scorso sono stati oltre 3500 i bar che hanno aderito, e per questa edizione – che si svolgerà dal 6 al 12 giugno – sono già oltre 4000. L’iniziativa non è soltanto un omaggio ad uno cocktail più famosi, ma ha anche uno scopo benefico: i bar devolveranno una parte dell’incasso ad un’associazione scelta da loro stessi. Nel 2013 sono stati raccolti 320.000 dollari.

A Genova, per ora, sono quattro i bar che hanno aderito.

Giulio Tabaletti del Gradisca Cafè di piazza delle Erbe, proporrà tre varianti: il Negroni Invecchiato (il grande classico aggiunto di un bitter orange homemade, invecchiato un mese in botticella di rovere di terzo passaggio), il White Negroni (Gin, Biancosarti e vermut Cocchi Americano) e il Cardinal Mezcal (Mezcal Vida del Maguey, Bitter Campari e vermouth extra dry Noilly Prat).

Anche il centralissimo Muà Lounge Restaurant (via di San Sebastiano, 13), proporrà una variante speciale, mentre a Les Rouges (piazza Campetto) si potrà bere il Tegroni (tequila blanco, Campari, Cinzano).

E proprio a Les Rouges abbiamo organizzato un piccolo appuntamento dedicato ai soci papilli per lunedì 6 giugno (ore 19), con una “passeggiata” nel Negroni: storia, mito e tre assaggi (costo a persona € 15 – per prenotare: info@papilleclandestine.it).

Il Kowalski propone il Conte Negroni di Moravia – la variante centro-europea con Becherovka, Slivovica Jelinek, Vermouth rosso e un cubetto di Campari ghiacciato – e il Tito Kowalski (vodka di mais “Tito’s”, Campari e liquore al sambuco, tutto in parti uguali).

A Savona, invece, Paolo Baccino e Tiziana Borreani del The Balance proporranno il loro Trick – Track. Ricetta e preparazioni sono raccontati nel video sotto. È buonissimo.

La lista completa dei bar aderenti è scaricabile dal sito ufficiale della manifestazione:
negroniweek.com.