È da oggi in edicola la nuovissima Guida alle birre d’Italia di Slow Food, edizione 2019, vangelo biennale dedicato al mondo delle birre artigianali italiane. Giunta alla sua sesta edizione e curata come sempre da Eugenio Signoroni e Luca Giaccone, nostro gradito ospite allo scorso Genova Beer Festival, si basa su migliaia di assaggi e panel multipli su base regionale (in Liguria capitanati dalla nostra inossidabile Barbara Boero).

E diciamolo: è grande Liguria secondo la Guida. La sensazione che il movimento regionale stesse crescendo e maturando ci era chiara, dal nostro osservatorio privilegiato del GBF. E i riconoscimenti al duro lavoro dei birrai “della Sala del Solimena” sono arrivati.

Passiamo da 12 a 19 premi, con ben quindici new entry, e soprattutto raddoppiano i birrifici rappresentati: da 3 a 6. Sono 5 i birrifici premiati con i riconoscimenti complessivi alla produzione (chiocciola, fusto e bottiglia).

E se vecchi leoni come Maltus Faber lasciano spazio ai più giovani, anche in virtù di una stretta editoriale sul numero di premi per birrificio, non mancano di vedersi premiate birre nuove – segno positivo che non si dorme sugli allori.

 

I premi alle birre liguri

Come sempre nessun punteggio ma etichette: le birre quotidiane svettano per semplicità, equilibrio e piacevolezza; grandi birre, prodotti da non perdere, da assaggiare una volta nella vita, di grande espressività e grande costruzione; le birre slow, che sono in grado da sole di raccontare un birrificio, un birraio, un territorio: prodotti iconici, diventati o che diventeranno punti di riferimento per il mondo della birra italiana.

Fra le novità del 2019, anche il limite alle birre segnalate per un singolo produttore: da questa edizione sono al massimo sei per i birrifici e tre per beer firm e affinatori.

BIRRE SLOW (=)
BruneMaltus Faber, Genova new entry!

BIRRE QUOTIDIANE (+2)
Josef Premium Pils  Birra Leo, Chiavari (GE) new entry!
Apa Birrificio Finalese, Finale Ligure (SV)
ESB Birrificio Finalese, Finale Ligure (SV) new entry!
Blonde HopMaltus Faber, Genova new entry!
Pedalhop – Nadir, Sanremo (SV) new entry!
Badani Altavia, Sassello (SV) new entry!
Muller – Fabbrica della Birra Busalla, Busalla (GE) new entry!

GRANDI BIRRE (+3)
Amber AleMaltus Faber, Genova new entry!
Nivura Scarampola, Millesimo (SV) new entry!
St. AmèScarampola, Millesimo (SV)
Montefollia – Nadir, Sanremo (SV) new entry!
Scau Altavia, Sassello (SV) new entry!
Leroy Brown – Fabbrica della Birra Busalla, Busalla (GE) new entry!

RICONOSCIMENTI AI BIRRIFICI (+2)
ChiocciolaMaltus Faber, Genova
FustoBirrificio Finalese, Finale Ligure (SV)
Fusto – Nadir, Sanremo (SV) new entry!
FustoAltavia, Sassello (SV) new entry!
FustoFabbrica della Birra Busalla, Busalla (GE) new entry!

CONDIVIDI
44 anni, doppio papà, si occupa da aaaaanni di comunicazione web. Genovese all’anagrafe ma in realtà di solide origini senesi, ha sposato una fiamminga francese creando così un incasinato cortocircuito di tradizioni enogastronomiche