Sabato 26, domenica 27 e lunedì 28 novembre 2022 torna a Piacenza la undicesima edizione del Mercato dei Vini dei Vignaioli Indipendenti.

Dopo il grande successo ottenuto nel 2021, con 20mila ingressi e più di 670 espositori, quest’anno il Mercato torna ed esplode letteralmente registrando la partecipazione di oltre 850 Vignaioli provenienti da tutte le regioni italiane. Per ospitare tutte le aziende iscritte al Mercato e il pubblico che da anni affolla la manifestazione, quest’anno saranno ben tre i padiglioni dedicati al vino, dove si potranno conoscere, assaggiare e acquistare migliaia di vini frutto del lavoro e della passione delle Vignaiole e dei Vignaioli FIVI. Una tensostruttura dedicata accoglierà infine l’area della gastronomia, dove gli artigiani del cibo completeranno la rassegna con le loro proposte.

Per l’occasione, sabato 26 novembre, l’Associazione Culturale Papille Clandestine organizza un bus papillo: il modo migliore per vivere la fiera con comodità e senza dover guidare. Partenza da Genova (piazza della Vittoria – lato INPS) alle ore 9.30 (ritrovo 9.15), e rientro attorno alle 20.

I posti disponibili sono 50.

CLICCA QUI PER PRENOTARTI

Il costo per partecipante è di 10€ (per i tesserati) e comprende la sola quota del viaggio in bus (20€ invece per i non tesserati con quota associativa 2022 inclusa).

L’ingresso alla Fiera in loco costa 30 € /  25 € in prevendita online / 20 € per soci AIS – FIS – FISAR – ONAV – AIES – ASPI – ASSOSOMMELIER e SLOW FOOD.

Per chi partecipa al BUS PAPILLO, invece, è attiva una tariffa scontata di 20 € dedicata ai gruppi: è necessario indicare nome, cognome e mail di ciascun prenotato sul form di iscrizione e, una settimana prima della gita, verranno inviati i codici sconto per acquistare il biglietto scontato su vivaticket.it.

CONDIVIDI
PapilleClandestine
Blog di panza e sostanza. Uni e trini, come quell'altro più famoso (per ora): con Alessandro Ricci, Daniele Miggino e Giulio Nepi. Si parla e si cazzeggia su minuzie gastropiacevoli quali cibo, vino, birra, mondo

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here