Genova Beer Festival: siamo alla quinta edizione!

Oltre cento birre artigianali alla spina per l'appuntamento immancabile dagli appassionati genovesi. Tutte le novità e le info pratiche

È ormai un appuntamento fisso. Terza domenica di ottobre: la birra artigianale diventa protagonista a Genova grazie al Genova Beer Festival, l’evento che l’Associazione Culturale Papille Clandestine – ovvero noi 😉 – organizza per la quinta edizione nella settecentesca Villa Bombrini di Cornigliano (via Muratori 5).

Appuntamento venerdì 18 (ore 18-01), sabato 19 (ore 12-01) e domenica 20 ottobre 2019 (ore 12 – 22) con 17 tra i migliori birrifici artigianali italiani (e non solo) e 9 stand gastronomici. Quasi 150 le birre che si alterneranno alla spina nella tre giorni. 

LE BIRRE

Il focus sono le birre artigianali, che saranno protagoniste grazie a 17 birrifici provenienti da tutta Italia ma anche, per la prima volta, dal Belgio. In totale, saranno quasi 150 le birre alla spina che si alterneranno nella tre giorni (qui la tap list completa).

Altavia (Sassello, SV)
Birrificio Scarampola (Millesimo, SV)
Fabbrica della Birra Busalla (Busalla, GE)
Maltus Faber (Genova)
Birrificio Finalese (Finale Ligure, SV) NEW
Canediguerra (Alessandria)
Kamun (Predosa, AL)
Sagrin (Calamandrana, AT) NEW
Bi-Du (Olgiate Comasco, CO) NEW
Brewfist (Codogno, LO)
Birrificio Mastino (San Martino Buon Albergo, VR)
Foglie d’Erba (Forni di Sopra, UD) NEW
Perugia (Torgiano, PG) NEW
MC77 (Serrapetrona, MC) NEW
Eastside Brewing (Latina, LT)
Brasserie de la Senne (Molenbeek-Saint-Jean, BELGIO) NEW
De Glazen Toren (Erpe-Mere, BELGIO) NEW

IL FOOD

Ad accompagnare le birre, una proposta gastronomica pensata per l’abbinamento con malti e luppoli. Tra conferme e novità.

Ai Troeggi – bruschette
Il Genovese – trofie al pesto
Kowalski – gulash e cucina dell’Est
Masetto –  hamburger
Pastificio Bovio – ravioli di brasato alla birra, cima, torte di verdura
Viganotti – cioccolato, pasticceria e gelato
Manuelina – focaccia col formaggio NEW
Uolli’s BBQ – bbq americano NEW
Patateria Genovese – jacket potatoes NEW

INFO PRATICHE

La formula resta quella a gettoni, che saranno l’unica moneta utilizzabile all’interno del festival (anche per gli stand gastronomici). All’ingresso – € 6; gratuito per i soci dell’Associazione Culturale Papille Clandestine (ricordiamo, è un evento di raccolta fondi per l’Associazione, e ci si può associare in loco a 12 €) – si viene forniti di bicchiere, tracolla e guida al festival.

Quest’anno cambia il bicchiere, che sarà da 30 cl. Serviranno 2 gettoni (2€) per l’assaggio da 15cl e 4 gettoni (4€) per quello da 30 cl. Ogni birrificio potrà presentare alcune vie di birra speciale, il cui prezzo sarà a discrezione del birraio.
Ricordiamo che il regolamento di Villa Bombrini non ammette l’ingresso dei cani.

La manifestazione si svolge all’interno della Villa e negli spazi esterni adiacenti. L’allestimento esterno è stato concepito per permettere agli avventori di godersi la manifestazione anche in caso di pioggia.

IL PROGRAMMA

Il GBF, come tutti gli anni, è l’occasione per conoscere meglio il mondo della birra artigianale, attraverso un ricco programma di laboratori, degustazioni e conferenze. Tanti gli abbinamenti birra-cibo (e non solo) previsti: dalle ostriche al cioccolato, ai piatti dei migliori ristoratori genovesi. Spazio anche alla birra come ingrediente dei cocktail.

Ma ci saranno anche le visite guidate a Villa Bombrini e l’area lab bambini gratuita a cura dell’Associazione Culturale La Giostra della Fantasia (sabato e domenica, nel pomeriggio: la domenica soprattutto è una vera festa per le famiglie).

Torneranno infine gli homebrewers, provenienti anche da fuori regione, che domenica (ore 12) porteranno le loro birre prodotte in casa in assaggio ad una giuria di esperti.

Il programma dettagliato è tutto online su www.genovabeerfestival.it

RINGRAZIAMENTI

Ringraziamo i padroni di casa della Villa – Società per Cornigliano Spa – che hanno accettato di ospitarci per il quinto anno. I media partner del Genova Beer Festival 2018 sono mentelocale.it, Happyticket.it e Radio Babboleo. Grazie anche agli sponsor tecnici Rastal e Vinstrip e al nostro partner Mochi.

CONDIVIDI
PapilleClandestine
Blog di panza e sostanza. Uni e trini, come quell'altro più famoso (per ora): con Alessandro Ricci, Daniele Miggino e Giulio Nepi. Si parla e si cazzeggia su minuzie gastropiacevoli quali cibo, vino, birra, mondo

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here