Foraging. È una parola di gran uso, oggi, sollevata a tendenza dagli chef barbuti del Nord Europa che, per nobilitare la loro cucina, hanno cominciato a raccogliere tutto quel che di commestibile cresce spontaneo alle loro latitudini. Compresi muschi e licheni. Anzi, soprattutto muschi e licheni.

Una novità? Macché. Diciamo invece che il foraging si è sempre fatto. Solo che i nostri avi non conoscevano l’inglese, e lo chiamavano preboggion. Già, quella miscela di erbe spontanee che si trova sovente nella cucina ligure: in minestre, insalate, torte, e pure nel ripieno dei pansoti.

Sabato 6 maggio andremo alla scoperta dei segreti del preboggion. Quali erbe raccogliere, come distinguerle, e come cucinarle, guidati da Viviana Bobbio, naturalista, guida ambientale, collaboratrice dell’Associazione Terra!

Appuntamento alle ore 9.45, presso il circolo Arci di Via Cervetto, a Genova Cornigliano (a due passi dalla stazione). Una facile salita ci porterà nella Valletta di Rio San Pietro, tra orti sinergici e giardini, in mezzo alla natura. Il costo di partecipazione è di € 10 a persona (gratis per gli under 15). L’evento è riservato ai Soci 2017 (sottoscrizione tessera € 10, è possibile associarsi in loco oppure online).

Compila il form di prenotazione.

Andar per Preboggion

quando: sabato 6 maggio, ore 9.45
dove: Genova Cornigliano – Orti sinergici di Valletta di Rio San Pietro
(appuntamento c/o Arci di via Cervetto)
costo: € 10 a persona – gratis per gli under 15
disponibilità: 25 posti
durata: 2h ’30
iscrizione: form online
L’evento è riservato ai soci 2017 (sottoscrizione tessera € 10, è possibile associarsi in loco).
Per chi viene in auto: normalmente si trova parcheggio in via Pelizzari.

VIA© ph asmallkitcheningenoa
CONDIVIDI
PapilleClandestine
Blog di panza e sostanza. Uni e trini, come quell'altro più famoso (per ora): con Alessandro Ricci, Daniele Miggino e Giulio Nepi. Si parla e si cazzeggia su minuzie gastropiacevoli quali cibo, vino, birra, mondo

2 Commenti

    • Quando la prossima uscita , c’è un calendario ? Saprte di iniziative analoghe in provincia di Varese/Como ? Grazie per le info e complimenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here