Novembre è alle porte e con lui uno dei più attesi appuntamenti genovesi dedicati al vino, il Critical Wine Genova, che quest’anno si terrà sabato 7 e domenica 8 novembre al LSOA Buridda (c.so Montegrappa, ex Facoltà di Magistero).

È la seconda edizione nei nuovi spazi, che l’anno scorso hanno retto molto bene all’assalto della folla facendo rapidamente dimenticare la storica location di via Bertani: quest’anno si è così riusciti ad aumentare il numero dei produttori, che superano ormai la cinquantina – con l’esordio di regioni “mancanti” come Sardegna e Friuli.

Come sempre, per partecipare ogni produttore ha dovuto compilare una scheda di trasparenza del prodotto e della sua lavorazione (il tema di quest’anno è peraltro proprio questo: certificazioni e autocertificazioni).

Il CW, lo ricordiamo se ce ne fosse ancora bisogno, è nato da un’idea di Luigi Veronelli con la precisa intenzione di difendere i piccoli produttori, rispettosi del lavoro contadino e della terra. Troverete dunque vini fatti ancora dalle mani di chi ve li sta presentando.

Un appuntamento decisamente da non perdere.

Ingresso 5 € comprensivo di calice, degustazioni gratuite.

 

Orari e programma

Sabato 7, ore 15.00-22.00
Domenica 8,  ore 13.00-19.00

Venerdì 6 (pre-CW), ore 18.00
Aperitivo di presentazione del libro di Genuino Clandestino in collaborazione con Il Cammello della Spesa

Sabato, ore 22.00
Concerto

Domenica, ore 15.00
Mini corso gratuito di degustazione miele a cura di ALPAMiele.

 

Produttori

Abruzzo
Rasicci

Basilicata
Podere Lucano

Campania
Azienda Agricola Salvatore Magnoni

Emilia Romagna
Denny Bini
Gualdora
Il Palazzo
Marconi

Friuli Venezia Giulia
Sara&Sara

Liguria
Mammoliti
Tenuta Maffone
Deperi Luca

Lombardia
La Basia
Quita&Murg Autoproduzioni Operaie

Marche
Ca’Liptra
Di Giulia

Piemonte
Cascina Agrinova
Cascina Boccia
Cascina Gatasso
Cascina Sant’Ubaldo
Carussin
Daglio
Garage dell’Uva
Ghio
Giachino
Il Bosseto
Le Marne
Revelli
La Corte Solidale
Lo Spaventapasseri
Podere Luciano
Rocca Rondinaria
Rocco di Carpeneto
Terre di Matè
Valli Unite

Puglia
Pantun
Tenuta Patruno Perniola

Sardegna
Altea Illotto

Sicilia
Adamo Bio
Cantine Barbera
Dos Tierras
Gueli

Toscana
Casale
I Botri di Ghiaccioforte
Il Cerchio
Monastero dei Frati Bianchi
Podere Borgaruccio
Terre Apuane

Trentino Alto Adige
Maso Bergamini

Umbria
Calcabrina
Mani di Luna

Veneto
Aldrighetti Lorenzo e Cristoforo
Zanotto

Francia
Chateau Pascaud Villefranche