Si stava meglio quando si stava peggio, anche nel cake design

Cake-design: male del decennio o divertente moda nazionalpopolare? Comunque la pensiate, l’arte di Jack Bryant è in grado di farvi cambiare idea.

Questo vintagissimo filmato della British Pathé ci riporta a Reading, in Inghilterra, nel 1959, per mostrarci cosa vuol dire “decorare una torta”. La precisione, la velocità e l’eleganza dei decori dell’ormai defunto mister Bryant fanno impallidire ogni scultura dolciaria a base di principesse e supereroi.

Ma se volete davvero rimpiangere il tempo passato, sappiate che per una mega-torta come quella che chiude il video – per la quale viene usata persino un’impalcatura – sono servite 30 ore di lavoro, fatturate a 100 sterline dell’epoca. Al giorno d’oggi più o meno 2100 euro.

CONDIVIDI
PapilleClandestine
Blog di panza e sostanza. Uni e trini, come quell'altro più famoso (per ora): con Alessandro Ricci, Daniele Miggino e Giulio Nepi. Si parla e si cazzeggia su minuzie gastropiacevoli quali cibo, vino, birra, mondo

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here