Mondial fùd(t): 1998 • Francia, FRANCIA

da | Lug 9, 2010

La Francia ritrova i mondiali, sessantanni dopo. Monsieur Zidane guida una squadra di lusso. L’Italia termina la sua corsa ai quarti, proprio con i cugini d’oltralpe, ancora sconfitta ai calci di rigore (fatali gli errori di Albertini e Di Biagio). La squadra sorpresa è la Croazia di Suker, sconfitta in semifinale dalla Francia per 2-1. C’è il grande mistero di Ronaldo, vittima di un malore nelle ore precendenti la finale. Gioca, non gioca? Alla fine Ronaldo scende in campo, ma è come uno straccio di stoffa nella tramontana, e anche il suo Brasile è frastornato. Ne becca tre [27′ Zidane (F), 45′ Zidane (F), 93′ Petit (F)]. Anche la Francia pone il suo nome sull’albo d’oro mondiale. Si festeggia con le ostriche, fin de claire, a volontà.


Autore

Alessandro Ricci

Sotto i 40 (anni), sopra i 90 (kg), 3 figlie da scarrozzare. Si occupa di enogastronomia su carta e web. Genoano all’anagrafe, nel sangue scorrono 7/10 di Liguria, 2/10 di Piemonte e 1/10 di Toscana. Ha nella barbera il suo vino prediletto e come ultima bevuta della vita un Hemingway da Bolla.

Leggi gli articoli correlati

Articoli correlati