È preferibile un cibo anche un po’ nocivo ma gradevole, a un cibo indiscutibilmente sano ma sgradevole.

Ippocrate di Cos, medico (460 – 377 a.C.)