A.A.A. Blog di vino cerca anima gemella (che sappia cucinare)

da | Lug 7, 2014

È un po’ come Meetic, ma si mangia e si beve. L’idea è semplice: la blogosfera è piena di foodblogger e wineblogger, due mondi che si parlano appena ma che potrebbero incontrarsi, visto che cibo e vino vanno da sempre a braccetto. E allora perché non pensare ad un gemellaggio?
Ci ha pensato Stéphane Gigandet, blogger francese di Recettes de Cuisine e Blogs Vins che su Mets & Vins ha lanciato l’amo: wineblogger e foodblogger di tutto il mondo, unitevi!

“5000 appassionati/e di cucina curano un blog culinario, e 500 altrettanto appassionati/e di vino tengono un blog sul vino. C’è il materiale per creare dei bei gemellaggi”, spiega.

I suggerimenti sono i più diversi, dal proporre un vino per una ricetta (e il contrario, creare una ricetta per un vino) fino agli incontri reali per chi vive nella stessa città. Seguono i nomi e le presentazioni dei blogger che hanno aderito e di chi cerca un gemello/a.
Al momento, in poco più di un mese, sono già una decina le liaisons nate (e no, niente gossip, non sappiamo se sono andate oltre la blogosfera).

Se qualcuno in Italia è in ascolto, questa potrebbe essere un’idea da copiare.

Autore

Giulio Nepi

44 anni, doppio papà, si occupa da aaaaanni di comunicazione web. Genovese all’anagrafe ma in realtà di solide origini senesi, ha sposato una fiamminga francese creando così un incasinato cortocircuito di tradizioni enogastronomiche

Leggi gli articoli correlati

Articoli correlati

PapilleClandestine va alle Elementari: 6 anni!

PapilleClandestine va alle Elementari: 6 anni!

2009-2015, oggi il blog compie sei anni, e ancora non vi siete liberati di noi. A sei anni, si va a scuola, si cresce. Anche per Papille è stato un anno importante, probabilmente il più importante finora: a febbraio è nata l'Associazione Culturale Papille Clandestine,...